Concorso “Sulle vie dell'Europa”/“On the routes of Europe” a.s. 2013-2014

Concorso “Sulle vie dell’Europa”/“On the routes of Europe” a.s.  2013-2014   “Persone in cammino oltre le frontiere per riconquistare il futuro”.

Il Concorso intende richiamare l’attenzione sulle relazioni, le identità culturali e l’eredità culturale europea ed incentivare nuovi approcci alla storia ed allo studio della mobilità umana. Promuovere gli studenti come agenti attivi dell’insegnamento della storia è un obiettivo di importanza strategica per la costruzione di quell’ umanesimo democratico che oggi è più che mai necessario, dentro l’Europa e nel mondo. Studiare le vicende reali della mobilità umana può essere un contributo essenziale al riguardo.

 I lavori potranno concretizzarsi in testi e video e dovranno affrontare le tematiche articolate nelle seguenti quattro sezioni:

1: Inchiesta storica/sezione: “Persone in cammino oltre le frontiere per riconquistare il futuro”;

2: Reportage di attualità/sezione: “Costruire comunità: problemi e opportunità della convivenza tra culture diverse”;

3: Dossier storico-comparativo/sezione: “La mia città è una città europea: ecco perché”;

4: Tematica per la scuola primaria/sezione: “Partono i bastimenti”.

Maggiori informazioni sono reperibili nel bando di concorso. 

Concorso “Sulle vie dell’Europa” è promosso dalla Fondazione Paolo Cresci per la storia dell’emigrazione italiana, dalla Provincia di Lucca, dal Comune di Lucca, in collaborazione con: l’Ufficio Scolastico Regionale, l’Ufficio Scolastico Provinciale, il LANDIS (Laboratorio Nazionale della Didattica della storia-Bologna), il MEI (Museo Emigrazione Italiana), il R.F.Kennedy Center for Justice & Human Rights, con il contributo della Fondazione Banca del Monte di Lucca e della Regione Toscana, e con il supporto di EUROCLIO (European Association of History Educators), l’Associazione europea degli insegnanti di storia, da anni impegnata nel rinnovamento delle metodologie didattiche e nella formazione trans-nazionale dei docenti di storia.

La presentazione dei lavori, in formato esclusivamente digitale, dovrà essere compiuta entro le ore 24 del 15 aprile 2014 all’indirizzo fondazionecresci@gmail.com, precisando la sezione per la quale si intende competere. Per partecipare è obbligatorio inviare la scheda di iscrizione.

Cookies & Privacy

Comune di Macerata: sede piazza della Libertà 3; 62100 MACERATA - tel. 0733.2561- fax: 0733 256200 - e mail: municipio@comune.macerata.it
pec (posta elettronica certificata) comune.macerata@legalmail.it - P.I. 00093120434 - C.F. 80001650433 Internet: www.comune.macerata.it;
Servizi Sociali: servizisociali@comune.macerata.it - comune.macerata.servizisociali@legalmail.it 
Ufficio Europa: ufficio.europa@comune.macerata.it - tel: 0733/256452 - 355; Fax 0733/256475